Piccole storie in italiano

Qui si parla l'Italiano!
Nona Picia
italianissim@
italianissim@
Beiträge: 1600
Registriert: Freitag, 04.01.2008, 09:05
Wohnort: Trieste/VeneziaGiulia - Italia
Kontaktdaten:

Re: Piccole storie in italiano

Beitrag von Nona Picia » Sonntag, 08.04.2012, 19:24

CestinoDiFragole hat geschrieben:Non preoccuparti Nona Picia, per me è buono quando qualcuno mi corregge. Cosi imparo di più. Ho notato che hai usato il Passato Remoto. Anche sul questo libro la storia è scritto in questo tempo. Non l`ho usato perché non l´ho ancora imparato. Ma forse è necessario usarlo in questo contesto.

Sul mio libro c´è anche una storia che sembra la versione della storia che hai scritto. Ma in questa storia il Marzo presta un giorno da Aprile per dare un lezione simile a un pastore e le sue pecore.
Di solito quando si raccontano favole o altre cose del passato si usano l'imperfetto e il passato remoto che generalmente in certi casi vanno usati assieme.
Vedrai che col tempo imparerai anche tu come fare.
Per esempio:
"C'era una volta un re che aveva una figlia di nome Biancaneve.Quando sua moglie morì, lui sposò una donna che era una strega. Quando anche lui morì, la seconda moglie divenne Regina e comandando ormai lei, trattava Biancaneve come una serva....."
Capito come funziona?
ciao ciaoooo
nonapicia


"L'educazione e' l'arma piu' potente
che puo' cambiare il mondo"
Nelson Mandela

Non correre MAI più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare

Antworten