Ridere in italiano...

Qui si parla l'Italiano!
Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Si e no... o forse... chi sa...

Un buon'amico nostro è un bravo carabiniere con un cervello almeno del ingengnere :zwinker:
Lui non fa solo carabiniere. Ma sono sicura che non tutti sono come lui!

Scriviamo questa barzelletta sulle donne bionde??????? :lol: :lol: :lol:

Lanonna :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Nona Picia
italianissim@
italianissim@
Beiträge: 1600
Registriert: Freitag, 04.01.2008, 09:05
Wohnort: Trieste/VeneziaGiulia - Italia
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von Nona Picia »

Per loro fortuna, i carabinieri hanno le spalle molto larghe e sopportano tutte le prese in giro che subiscono. In realtà sono molto molto bravi!
ciao ciaoooo
nonapicia


"L'educazione e' l'arma piu' potente
che puo' cambiare il mondo"
Nelson Mandela

Non correre MAI più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare

Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Ma le bionde normalmente sono molto magra... :lol: :lol: :lol:

È vero, normalmente sono bravi i carabinieri.

Vedete che cosa mi hanno mandato oggi:

Il nipote drogato fa al nonno: "Nonno, nonno, hai visto per caso quelle pastigliette bianche che tenevo qui, sul comodino?" "No, figliolo, e tu hai visto quell'enorme drago che passeggiava nel cortile?"


Buona settimana

Lanonna :flag: :flag:
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Nona Picia
italianissim@
italianissim@
Beiträge: 1600
Registriert: Freitag, 04.01.2008, 09:05
Wohnort: Trieste/VeneziaGiulia - Italia
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von Nona Picia »

Lettera di una mamma al figlio carabiniere

Caro figlio,

ti scrivo queste poche righe perche tu sappia che ti ho scritto. Se ricevi questa lettera, vuol dire che è arrivata. Se non la ricevi, fammelo sapere, così te la rimanderò.

Scrivo lentamente perché so che tu non sai leggere in fretta.

Qualche tempo fa tuo padre ha letto sul giornale che la maggior parte degli incidenti capitano entro un raggio di un chilometro dal luogo di abitazione.
Allora abbiamo deciso di traslocare un po' più lontano. La nuova casa è meravigliosa. C'è una lavatrice, ma non sono sicura che funzioni.
Proprio ieri ci ho messo dentro il bucato, ho tirato l'acqua e poi il bucato è sparito completamente.

Il tempo qui non è troppo brutto. La settimana scorsa ha piovuto due volte: la prima volta per tre giorni e la seconda per quattro.

A proposito della giacca che mi avevi chiesto, tuo zio Piero mi ha detto che spedirtela coi bottoni sarebbe stato molto caro (per via del peso dei bottoni).
Allora li ho staccati. Se pensi di riattaccarli, te li ho messi tutti nella tasca interna.

Tuo fratello Gianni ha fatto una grossa sciocchezza con la macchina: è sceso e ha chiuso di scatto la portiera lasciando dentro le chiavi. Allora è dovuto rientrare a casa a prendere il secondo mazzo di chiavi, e così anche noi abbiamo potuto scendere dalla macchina.

Se vedi Margherita salutala da parte mia. Se non la vedi, non dirle niente.

La tua mamma che ti vuole tanto bene!

P. S.: volevo metterti anche un po' di soldi, ma avevo gia chiuso la busta.
ciao ciaoooo
nonapicia


"L'educazione e' l'arma piu' potente
che puo' cambiare il mondo"
Nelson Mandela

Non correre MAI più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare

Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Gerade eingetroffen:

Un piccolo cammello sta parlando col padre: - Babbo, come mai noi abbiamo queste due gobbe sulla schiena? E il padre: - Perché noi siamo animali del deserto e le gobbe servono per contenere la nostra riserva d'acqua. Di nuovo il piccolo cammello: - Babbo e perché abbiamo questo pelo? E il padre risponde: - Perché siamo animali del deserto e il pelo ci protegge dal sole e dalla sabbia. Il piccolo nuovamente: - Babbo, ma come mai abbiamo delle zampe così esili, mentre i piedi sono così grossi? E il padre: - Perché noi siamo animali del deserto e non dobbiamo sprofondare nella sabbia. Il cucciolo, ora un po' accigliato: - Ho capito babbo, ma allora, se è vero che siamo ANIMALI DEL DESERTO, che cavolo ci facciamo allo zoo di Pistoia?

Lanonna
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Lunedì, 19 settembre:

è arrivata in quesro momento una barzelletta dall'Italia:

Due vecchi amici si incontrano. "Allora come va con tua moglie?" "Bene, bene... siamo appena stati in viaggio per i 25 anni di matrimonio!" "A sì? e dove siete andati?" "In Australia!" "Bello... ma allora per i 50 cosa le farai?" "Torno a prenderla!"

Buon divertimento!

Lanonna
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

È arrivato ieri:

Due amici si incontrano e cominciano una conversazione: - Antonio, sai cosa significa "metempsicosi"? - Mai sentita. Cos'è? - Te lo spiego con un esempio, così capisci meglio: facciamo finta che tu muoia, ti seppelliscono, il tuo corpo imputridisce e feconda la terra, nasce l'erbetta, passa una mucca che la mangia, va un poco più avanti e fa un bisognino... Io passo da lì lo vedo e dico: "Ciao Antonio! Come ti sei ridotto!". Antonio ci resta un po’ male ma no lo dà a vedere e dice: - Uhm, interessante. Vediamo se ho capito bene, Giorgio. Ora te la ripeto: facciamo finta, Giorgio, che tu muoia, ti seppelliscono, il tuo corpo imputridisce e feconda la terra, nasce l'erbetta, passa una mucca che la mangia e che, più avanti, fa il bisognino. Passo io lo vedo e dico: "Giorgio! Sei rimasto tale e quale!".

Buon divertimento!

Lanonna :lol: :lol:
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Antworten