Ridere in italiano...

Qui si parla l'Italiano!
Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Non c'è nessuno che vuole ridere??

Il marito entra nel letto e sussurra con dolcezza e passione all'orecchio della moglie: "Sono senza mutande". E la moglie risponde: "Lasciami dormire ... domani te ne lavo un paio" !!
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Nona Picia
italianissim@
italianissim@
Beiträge: 1600
Registriert: Freitag, 04.01.2008, 09:05
Wohnort: Trieste/VeneziaGiulia - Italia
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von Nona Picia »

Ci sono un francese, un americano e
un italiano su un aereo.
A un certo punto l`americano mette la
meno fuori dal finestrino e dice:-
Siamo in America!Ho toccato la statua
della libertà!-poco dopo il francese
mette la mano fuori dal finestrino e
dice:- siamo in Francia!Ho toccato la
torre Eiffel!-poco dopo l`italiano
mette la mano fuori dal finestrino e
dice:-Siamo a Napoli!Mi hanno rubato
l`orologio!-
ciao ciaoooo
nonapicia


"L'educazione e' l'arma piu' potente
che puo' cambiare il mondo"
Nelson Mandela

Non correre MAI più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare

Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Arrivata dall'Italia pochi minuti fà:

Un prete ed un tassista romano muoiono quasi contemporaneamente e si presentano quindi insieme ai cancelli del Paradiso. San Pietro chiede al primo, il tassista: "Chi sei?". Il tassista si presenta e San Pietro guarda nel suo librone e quindi: "Bene, entra pure, ti e' stata riservata la camera nel nostro albergo: e' nell'attico, con vista su tutti i beati e le bellezze dell'Universo". Il tassista ringrazia ed entra. E' il turno del prete che si presenta a San Pietro. Questi controlla il suo registrone e quindi gli dice: "Bene, entra. Ti e' stato riservato un letto nella camerata multipla; sarete in dieci, ma non c'e' altro posto". Il prete pero' ha qualcosa da ridire: "Ma come, al tassista camera singola nell'attico e a me una camerata! Ma non c'e' piu' religione! Come e' possibile?". E San Pietro: "Guardi che qui guardiamo ai risultati. Mentre tu preghi, la gente dorme; invece mentre il tassista guida, la gente prega!".
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

FedeBla
novell@
novell@
Beiträge: 4
Registriert: Montag, 07.11.2011, 21:31
Vorname: Federico

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von FedeBla »

Questa del tassista è bella per chi provasse i tassinari (dialetto romano = tassista) parigini , quelli sono più pazzi ancora.

Nona Picia
italianissim@
italianissim@
Beiträge: 1600
Registriert: Freitag, 04.01.2008, 09:05
Wohnort: Trieste/VeneziaGiulia - Italia
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von Nona Picia »

Un prete siciliano viene trasferito a Milano. La prima domenica in cui celebra una messa fa la sua predica:
- "Allora fratelli, oggi vi parlerò di Adamo ed Eva. Adamo, bravo picciotto, lavuraturi, servu di Dio, SICILIANU iera. Eva, donna del peccato, tentatrice, MILANESE iera!"
Al che tutti si lamentano, per cui il Vescovo chiama il prete e gli raccomanda vivamente di non dare mai più interpretazioni della Bibbia di quel genere, se non vuole essere trasferito. Il prete giura che non ripeterà più un errore del genere. La domenica successiva:
- "Allora cari confratelli, oggi vi parlerò di Abele e Caino. Abele, ca ci facìa i sacrifizi a Dio, onesto, picciottu ammodo, degnu figghiu i so patri, SICILIANU iera. Caino, traditore, fratricida delinquente, MILANESE iera!"
Il vescovo riprende di nuovo il prete, al quale viene intimato di non usare più le parole 'milanese' e 'siciliano' nelle sue prediche.
La domenica successiva:
- "Fratelli, oggi vi parlerò dell'ultima cena: E Cristo disse: 'Picciutteddi beddi, vaiu a diri ca in verità unu ri vuautri mi tradirà!"
Scende lo sconcerto fra gli apostoli e San Pietro: "Signuruzzu beddu, ca piccasu sugnu iu?"
- "No, no, 'n si tu. Tu si nu bravu picciottu devoto!"
E San Giovanni: "Che sugnu iu, allora, Signuruzzu miu?"
- "No, no, nun si mancu tu, nun ta' prioccupare".
Al che, Giuda: 'Whelà Signur, sarò minga stato mi?"
ciao ciaoooo
nonapicia


"L'educazione e' l'arma piu' potente
che puo' cambiare il mondo"
Nelson Mandela

Non correre MAI più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare

Benutzeravatar
lanonna
membro onorario
membro onorario
Beiträge: 6995
Registriert: Mittwoch, 14.06.2006, 23:59
Wohnort: Villa Felicità
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von lanonna »

Oggi è lunedì:

La moglie al marito: "Caro... Tu preferisci una donna bella oppure una intelligente?" Lui: "Nessuna delle due cara...Ti amo così come sei!!!!"

Come sono bravi gli Italiani!!!

Lanonna
Freunde wirst du viele lieben, wie es Muscheln gibt am Meer,
doch die Schalen, die dort liegen, sind gewöhnlich alle leer.
Autor unbekannt

Nona Picia
italianissim@
italianissim@
Beiträge: 1600
Registriert: Freitag, 04.01.2008, 09:05
Wohnort: Trieste/VeneziaGiulia - Italia
Kontaktdaten:

Re: Ridere in italiano...

Beitrag von Nona Picia »

SANTA VERITA' !!!


Quattro chirurghi discutono in ospedale della loro professione in un momento di pausa.

Il primo comincia:
"Preferisco avere degli ingegneri sul mio tavolo operatorio.
Quando li apro, tutto all'interno è numerato correttamente..."


Aggiunge il secondo:
"Si, ma dovreste vedere gli elettricisti! Tutto è codificato
a colori all'interno, impossibile sbagliarsi!".

Replica il terzo:
"Io penso sinceramente che i bibliotecari siano i migliori.
Tutto è classificato in ordine alfabetico".

L'ultimo chirurgo, il più vecchio e con tante ore di sala operatoria alle spalle, commenta:
"Nella mia lunga esperienza di chirurgo, cari colleghi, i più facili da operare sono stati i politici.
Non hanno cuore, non c'è cervello, niente colonna vertebrale ... ma, soprattutto...
la faccia e il culo sono intercambiabili!"
ciao ciaoooo
nonapicia


"L'educazione e' l'arma piu' potente
che puo' cambiare il mondo"
Nelson Mandela

Non correre MAI più veloce di quanto il tuo angelo custode possa volare

Antworten